Carte Fortunate

Il Numero dei Giocatori al Gioco del Poker

Una partita a Poker a cinque carte può aver luogo tra tre, quattro o cinque giocatori, in alcuni casi si gioca in sei, ma solo per cortesia.

Il Poker all'americana ammette un maggior numero di partecipanti.

Anche se le regole rimangono invariate, molti giocatori rendono il gioco più lento nell'andamento delle operazioni e più difficile il legare le diverse combinazioni.
In ogni caso qualunque sia il numero di giocatori, ognuno conduce la gara senza nessun legame di dipendenza dagli altri.
Numero giocatori a Poker

In quanti giocatori è meglio giocare a Poker?

Il Poker a tre viene giocato raramente perché perde molta vivacità, una partita a tre verrebbe giocata con un numero di carte esiguo, il che ridurrebbe la quantità di combinazioni.
Un rimedio per ovviare a questi inconvenienti, consiste nel giocare con il morto, praticamente con lo stesso numero di carte che si utilizzerebbero in quattro, distribuendo le carte come se i giocatori fossero effettivamente quattro, ovviamente le carte dell'ipotetico quarto devono rimanere inutilizzate.

Il poker a quattro, preferito da molti giocatori, è più facilmente controllabile, inoltre la possibilità di ottenere buone combinazioni con maggiore frequenza, con conseguenti scontri e rilanci che servono a rendere il gioco più avvincente.

La partita giocata in cinque dà un andamento ne rapido e neppure lento, un avversario in più aumenta la difficoltà di ragionamento per cercare di scoprire quale gioco abbia in mano ogni giocatore.

Giocare a poker in sei è sconsigliato, soprattutto per la sua lentezza.


Maggiori informazioni