Il poker combinazione

Tornei di Poker certificati

Il poker consiste nel riuscire ad avere tutte le quattro carte dello stesso valore.

Esempio di poker:
J Quadri, K Picche, K Cuori, K Quadri, K Fiori.

In questo caso il punto ottenuto è un poker di re.
Naturalmente la quinta carta che accompagna la combinazione del poker non ha alcun valore e importanza.

Nel corso di una mano si possono formare tanti poker quanti sono i valori delle carte, nel caso che più giocatori si trovino ad avere un poker sarà vincitore quello il cui punto sarà formato dalle carte più alte.
Il poker più alto che possiamo realizzare è il poker d'assi, che può essere battuto solamente da una scala reale.