Carte Fortunate

Le Carte da gioco italiane e francesi

Carte da gioco italianeLe carte da gioco più comuni in Italia sono di due tipi, le carte italiane e le carte francesi.

Le prime sono più esattamente carte regionali.
In Italia esistono differenti tipi di carte che hanno semi diversi e strutture nettamente distinte fra loro.
Le carte più usate vengono chiamate, anche se il termine è improprio, napoletane. Esse hanno quattro semi che sono coppe, denari, bastoni e spade.
Per ogni seme di sono dieci carte: dall'asso al sette, fante, cavallo e re.

In questo gruppo si possono avere differenze nell'aspetto delle figure, nella presenza o meno di motti e nel fatto che siano o no presenti i numeri.

Carte da gioco francesiL'altro tipo di carte usate in Italia sono quelle francesi.
I semi, sempre in numero di quattro, sono fiori, quadri, cuori e picche.
Per ogni seme ci sono tredici carte, quelle numerate dall'uno al dieci e poi il fante la donna e il re.

Di solito le figure hanno una loro caratteristica lettera che viene adoperata per dare il nome alla carta stessa, Jack, Queen e King.

Un altro tipo di carte, poco usate in Italia, sono quelle di origine tedesca, i semi caratteristici sono i cuori, i campanelli, le foglie e le ghiande.

Mazzi di carte caratteristici che si trovano un po' ovunque, sono i tarocchi.
I tarocchi sono caratterizzati dal fatto che oltre ai quattro semi vi sono anche delle carte speciali che non appartengono ad alcun seme e che riproducono personaggi particolari o speciali allegorie.
Anche nel caso dei tarocchi, nelle diverse regioni italiane se ne trovano di svariati tipologie.

Prospetto Sale da gioco certificate per il mercato italiano.
Gioco Responsabile
Concessionario
Carte
Live
Poker
Promo
Info
Snai
SI
SI
SI
SI
888
SI
SI
SI
SI
William Hill
SI
SI
SI
SI
Eurobet
SI
SI
SI
SI