Carte Fortunate

Regole del gioco di carte della Calabresella

Gioco della CalabresellaCalabresella è un divertente gioco di carte per tre giocatori, due contro uno.
Da un mazzo da 52 carte si tolgono gli Otto, i Nove e i Dieci. Si distribuiscono tre carte, una a turno per ogni partecipante.

Alla Calabresella si segnano i punti individualmente per le prese realizzate, ogni carta fa presa, non ci sono briscole.

Il valore delle carte è il seguente dalla più alta alla più bassa: 3 - 2 - Asso - Re - Donna - Jack - 7 - 6 - 5 - 4.

Come giocare una partita a Calabresella: regole e svolgimento
Ogni giocatore inizia con un certo numero di fiches, per un importo concordato tra i partecipanti, compreso tra i 200 e i 300 punti.

Chi, tagliando il mazzo, pesca la carta più bassa lo mescola e distribuisce ad ognuno dodici carte coperte, in mazzetti da quattro ed in senso orario. Le ultime quattro si mettono da parte e costituiscono il monte.

Dichiarazioni
Ciascun giocatore, a turno, sceglie se dichiarare o passare. Se tutti passano, si annulla la partita e si rifà il mazzo. Il primo che decide di annunciare gioca da solo contro gli altri due, che per quella mano saranno soci.
Prima di iniziare, ognuno può scambiare fino a quattro carte con quelle del monte, in tal caso, lascia coperte quelle che ha scartato, ma mette sul tavolo, scoperte, quelle che ha pescato. Quest'ultime andranno a chi si aggiudica la presa finale.

Partita a Calabresella
Inizia il gioco il giocatore a sinistra del mazziere, seguito dagli altri. Se non si può rispondere bisogna scartare. Il giocatore che gioca la carta più alta appartenente al al seme di partenza si aggiudica la presa. Ogni coppia tiene le prese in un unico mazzo.

Punteggio
Ogni partecipante segna i punti in base al valore delle carte ottenute. La parte che si aggiudica l'ultima presa aggiunge i punti del monte, più altri tre. Il punteggio massimo è 35.

Il punteggio finale è dato dalla differenza tra il totale realizzato dal singolo e quello dei soci.
Le carte hanno il seguente valore:
.: Asso: 3 punti
.: Tre - Due - Re - Donna - Fante: 1 punto
Quando vince il partecipante che gioca da solo contro gli altri due, ogni avversario gli deve pagare una somma equivalente al suo punteggio finale, in fiches.
Se, invece, vince la coppia di soci, sarà lo sfidante a dover pagare a ciascuno di essi un tributo pari al loro punteggio finale.

Chi vince
Il gioco procede fino a quando uno dei giocatori perde tutte le fiches, vince quello che ne ha di più. Se si segnano i punti, la vittoria viene assegnata a chi arriva per primo a 100, in quest'ultimo caso, sono ammessi punteggi negativi.

Gioca a carte online

Skill Games